Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Castellammare di stabia

Castellammare violenta, nuova aggressione dopo quella al carabiniere: accoltellata 18enne

Tra le varie ipotesi quella di una lite per gelosia. Polmone perforato per la giovane vittima ora ricoverata all'Ospedale del Mare

Non si ferma la scia di violenza a Castellammare di Stabia, dopo il brutale pestaggio ai danni di un appuntato dei carabinieri avvenuto venerdì sera. È infatti emerso che la stessa sera una ragazza di 18 anni è stata accoltellata nell’area parcheggio di un locale, su corso Alcide De Gasperi.

La giovane pare sia stata inseguita e poi ferita, una volta all’addome e una alla schiena, con uno dei fendenti che le ha lesionato un polmone. È ricoverata al momento in gravi condizioni all’Ospedale del Mare di Ponticelli a Napoli, ma non in pericolo di vita. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia, agli ordini del comandante Carlo Venturini e del tenente Andrea Riccio, che stanno provando a ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Tra le varie ipotesi quella di una lite per gelosia, ma non si esclude alcuna pista.

Castellammare, carabiniere massacrato in pieno centro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellammare violenta, nuova aggressione dopo quella al carabiniere: accoltellata 18enne

NapoliToday è in caricamento