menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoltella un coetaneo per futili motivi in campeggio: 18enne identificato e denunciato

Il fatto è accaduto nella notte di Ferragosto all'interno di un campeggio dei Maronti: il giovane è stato denunciato per lesioni aggravate e porto abusivo di arma

La Polizia di Stato, al termine di indagini coordinate dal vice questore Stefania Grasso, ha identificato e denunciato un ragazzo di 18 anni, residente a Napoli, zona Montecalvario, ritenuto responsabile dell'accoltellamento alla gamba di un giovane coetaneo di Lacco Ameno.

Il fatto è accaduto nella notte di Ferragosto all'interno di un campeggio dei Maronti (Barano d'Ischia).

La Polizia ha ricostruito i fatti accaduti. Secondo gli investigatori tutti i protagonisti facevano parte di un'unica comitiva e per futili motivi si è scatenata la lite ed il consequenziale accoltellamento. Il diciottenne. è stato denunciato per lesioni aggravate e porto abusivo di arma. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento