Uomo accoltellato in piazza Bellini, arrestato il presunto aggressore

Sarebbe stato un 34enne italiano ad aver accoltellato numerose volte il 38enne capoverdiano giunto in critiche condizioni al Pellegrini di Napoli. L'uomo avrebbe agito "per motivi personali"

E' stato identificato l'uomo che avrebbe accoltellato il 38enne capoverdiano nel tardo pomeriggio di ieri in piazza Bellini, nel cuore storico della città. L'accoltellamento è avvenuto durante una lite, probabilmente per futili motivi.  Già durante la sera la Squadra Mobile ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio G.C., cittadino italiano di anni 34. 

La vittima, 37 anni, è ricoverata all'ospedale Vecchio Pellegrini dove ha subito un intervento per le profonde ferite riportate all'addome, al torace, al gluteo, a coscia e scapola in seguito ai numerosi accoltellamenti subiti. 

Il presunto autore è stato identificato in G.C.: è stato rintracciato dalla Squadra Mobile lontano dalla propria abitazione e su disposizione della Procura associato presso la Casa Circondariale di  Napoli - Poggioreale. 

Proseguono le indagini.

Già durante la serata di ieri alcuni presenti hanno riferito di aver visto una persona allontanarsi subito dopo l'accoltellamento: fondamentali potrebbero essere le testimonianze dei presenti e le telecamere di sorveglianza della zona. I fatti si sono svolti alla luce del sole. Non è ancora chiara la dinamica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento