rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Accoltellato alla testa dopo un litigio: 37enne in prognosi riservata

Indagini in corso per stabilire l'esatta dinamica

A Volla verso le 22 di ieri i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per tentato omicidio un 22enne incensurato di Casalnuovo di Napoli.

Dagli accertamenti è emerso che poco prima l’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe litigato con un 37enne (italiano, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine) per poi colpirlo con un’arma da taglio nella zona occipitale sinistra.

La vittima è stata trasferita nella casa di cura “Villa dei Fiori” di Acerra dove si trova al momento ricoverato in prognosi riservata. L’arrestato è nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’Autorità giudiziaria. L’arma – un coltello a farfalla con una lama di 10 centimetri – è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato alla testa dopo un litigio: 37enne in prognosi riservata

NapoliToday è in caricamento