Martedì, 16 Luglio 2024
L'arresto / Castellammare di stabia

Accoltella il genero durante una lite: 64enne arrestato

In manette un uomo a Castellammare

Un uomo di 64 anni è stato arrestato a Castellammare di Stabia per il tentato omicidio del genero 36enne. Gli agenti del Commissariato di Castellammare sono intervenuti nel pronto soccorso dell'ospedale San Leonardo per la segnalazione di un uomo che presentava ferite d'arma da taglio all'addome. Le indagini avviate dalla Polizia hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti dalla quale è emerso che l'uomo ritenuto responsabile dell'aggressione era il suocero del 36enne stabiese trasportato in ospedale.

All'alba di domenica, mentre si trova sul pianerottolo dell'abitazione della figlia, il 64enne e il genero 36enne avrebbero avuto una violenta lite scaturita da dinamiche familiari pregresse. Sul luogo del ferimento i poliziotti hanno trovato un coltello da cucina con punta acuminata lunga 19 centimetri, separata dal suo manico, numerose tracce di sangue ed evidenti segni di un'avvenuta colluttazione. Il 64enne stabiese, con precedenti di polizia, è stato quindi arrestato per tentato omicidio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il genero durante una lite: 64enne arrestato
NapoliToday è in caricamento