Aggredisce la madre invalida, poi accoltella il fratello: arrestato

L’aggressore, bloccato ed arrestato dai Carabinieri, è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli per gli esami tossicologici e sarà tradotto al carcere di Poggioreale

Nella tarda serata di sabato i Carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti un 34enne del posto, già noto alle forze dell'ordine.

Pochi minuti prima dell'arrivo dei militari il soggetto aveva avuto una discussione e poi una colluttazione con la madre invalida. L'uomo aveva picchiato la donna, costringendola a fuggire dall’abitazione.

Intervenuto per difendere la madre, il fratello dell’arrestato è stato anch’egli aggredito e poi colpito con diverse coltellate all’addome. La vittima dell'aggressione si è salvato solo grazie all’intervento della figlia minorenne, che si è opposta allo zio nonostante fosse armato di un grosso coltello da cucina.

L’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Torre del Greco ed è stato ritenuto guaribile in 30 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’aggressore, bloccato ed arrestato, è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli per gli esami tossicologici e sarà tradotto al carcere di Poggioreale. Sequestrata la lama utilizzata, lunga circa 19 cm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento