rotate-mobile
Cronaca San Ferdinando / Via Nazario Sauro

Passeggiano a Santa Lucia, poi la lite: 18enne accoltella la fidanzata e scappa

Il giovane è stato rintracciato e denunciato. La ferita, minorenne, è stata ricoverata al Cardarelli. È in condizioni definite non preoccupanti dai medici

Orrore la scorsa notte in via Nazario Sauro, nella zona di Santa Lucia. Una lite tra un ragazzo e la sua fidanzata è finita nel sangue, con lui che l'ha accoltellata.

I due stavano passeggiando quando è iniziata la lite. Lui, 18 anni, alla fine del diverbio ha colpito con un fendente la giovanissima fidanzata (è una minorenne) e si è allontanato.

L'allarme per le forze dell'ordine è scattato quando al pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli è giunta la ragazza ferita. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

I medici hanno allertato la polizia e gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale, insieme a quelli del commissariato di Scampia, hanno poi rintracciato il ragazzo. Era nella sua abitazione: aveva gettato nel giardino condominiale il coltello usato per ferire la fidanzata.

È stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere e lesioni personali aggravate.

   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiano a Santa Lucia, poi la lite: 18enne accoltella la fidanzata e scappa

NapoliToday è in caricamento