Accoltella il compagno dell'ex moglie: 20enne ferito gravemente

Trasportato in codice rosso al Cardarelli dove è trattenuto in prognosi riservata

I Militari della Compagnia di Bagnoli e del Nucleo Radiomobile hanno individuato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto, riferendo alla Procura della Repubblica partenopea, un 32enne di Rione Traiano che, ieri nel tardo pomeriggio, si è reso autore di un’aggressione ai danni di un 20enne, attualmente convivente con l’ex moglie dell’aggressore.

Il ragazzo è stato avvicinato sotto casa, al rione Traiano, dove si è consumata in pochi istanti l’aggressione anche con l’utilizzo di un coltello, prima della fuga in macchina. E' rimasto ferito gravemente il 20enne, soccorso dal 118 e trasportato in codice rosso al Cardarelli dove è trattenuto in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Militari appena giunti sul posto hanno messo insieme i primi elementi che hanno consentito di individuare e fermare, in breve tempo, l’aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento