menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accensione anticipata dei riscaldamenti nelle abitazioni

Il comune di Napoli ha deciso di anticipare l'accensione degli impianti di riscaldamento nelle abitazioni e negli uffici. Si potranno tenere accesi per 5 ore, mentre dal 15 novembre 2009 scatta l'orario invernale di 10 ore giornaliere

Con un comunicato il comune di Napoli informa i cittadini di un'ordinanza grazie alla quale si potranno accendere i termosifoni in anticipo rispetto alla data prefissata del 15 novembre 2009.

Tenendo in considerazione le temperature in ribasso di questi giorni che possono determinare condizioni di disagio termico nelle abitazioni e negli edifici e che è compito dell'Amministrazione promuovere condizioni di benessere e comfort della cittadinanza nel rispetto delle norme ambientali e senza comportare sprechi energetici, il Sindaco ha ordinato, fino al permanere di tali condizioni climatiche, che è ammessa l'accensione degli impianti di riscaldamento localizzati nella città di Napoli per una durata giornaliera non superiore a 5 ore.
 
Resta fermo quanto previsto dal D.P.R. 4 12193 che prevede che dal 15 novembre al 31 marzo è ammessa l'accensione degli impianti per un massimo di 10 ore giornaliere.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento