rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Sant'antimo

Contrasto agli abusi edilizi e ai furti di energia, controlli a Sant'Antimo

Alle operazioni hanno partecipato il personale della municipale, dell'Ufficio Urbanistica, dei Carabinieri della Tenenza di Sant'Antimo e dell'Enel

Stamattina, su disposizione della Commissione Straordinaria del Comune di Sant'Antimo composta da Maura Nicolina Perrotta, Simonetta Calcaterra e Salvatore Carli, sono proseguiti nella cittadina della provincia partenopea i controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dell'abusivismo commerciale e edilizio nelle palazzine del rione 219.

Alle operazioni ispettive, coordinate dal Comandante della Polizia Municipale, Gaetano Cerasuolo, hanno partecipato il personale della P.M, dell'Ufficio Urbanistica, dei Carabinieri della Tenenza di Sant'Antimo comandati dal Ten. Serafino Palumbo, e dell'Enel.

Nel corso dei controlli è stato individuato in particolare un appartamento realizzato abusivamente in aree condominiali, ed una recinzione in muratura di un’area condominiale anch'essa abusiva. Gli occupanti dell'alloggio e l’autore della recinzione sono stati denunciati. Inoltre, durante le verifiche, sono state denunciate sei persone per furto di energia elettrica.

L'ufficio Tecnico del Comune provvederà a redigere gli atti conseguenziali finalizzati al ripristino dello stato dei luoghi. L'attività di controllo proseguirà nei prossimi giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto agli abusi edilizi e ai furti di energia, controlli a Sant'Antimo

NapoliToday è in caricamento