Arriva il freddo polare, Abc: "Coprite i contatori e mantenete un lieve deflusso d'acqua"

Le raccomandazioni dell'azienda in vista del weekend della Befana, in cui la temperatura potrebbe scendere fino a zero gradi

L'Abc, la società in house del Comune di Napoli che gestisce il servizio idrico cittadino, ha diffuso un comunicato a proposito della situazione che potrebbe venirsi a creare nei prossimi giorni con il previsto drastico calo delle temperature.

Weekend Befana, arriva il freddo polare

“Alla luce delle previsioni meteo emanate, circa il possibile abbassamento delle temperature previste per le prossime giornate dal 5 al 7 gennaio – rende noto – soprattutto durante le ore notturne nelle aree collinari della città di Napoli, Abc ricorda ai cittadini di porre particolare attenzione alle corretta conservazione dei contatori dell’acqua, nel rispetto di quanto previsto nel Regolamento di Distribuzione e nelle condizioni generali del Contratto”.

Abc ricorda agli utenti che è “necessario proteggere i contatori maggiormente a rischio (ovvero quelli collocati all’esterno dei fabbricati, in locali non isolati dal freddo o in abitazioni utilizzate raramente) rivestendoli con materiale isolante”.

L'invito ai cittadini è inoltre ad “eseguire un controllo periodico degli impianti aerei privati in modo tale da evitare che il congelamento dell’acqua in tali impianti generi aumenti di pressione con conseguente rottura dei contatori”. L'invito inoltre è, nel caso non si riescano ad eseguire interventi preventivi strutturali, “a mantenere un lieve deflusso dell’acqua soprattutto nelle ore notturne”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento