rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Stella / Via Camaldoli

Partono gli abbattimenti al complesso turistico abusivo del Clan Polverino

L'intervento riguarda soprattutto parte di un panificio e gli appartamenti di Crescenzo e Giovanni Polverino, dichiarati abusivi con sentenza definitiva

Al via le operazioni di abbattimento di alcune parti del complesso turistico - commerciale Casal da Padeira, costruito abusivamente sulla collina dei Camaldoli, a Napoli, a partire dai primi anni '80.

L'abbattimento riguarda soprattutto una parte del panificio gestito dalla famiglia Polverino e gli appartamenti di Crescenzo e Giovanni Polverino, dichiarati abusivi con sentenza definitiva.

Si tratta di un'operazione congiunta di Procura della Repubblica e Procura generale, da tempo fortemente impegnate sul fronte della demolizione di edifici realizzati illegalmente. Casal da Padeira, una struttura molto nota in città di cui è tuttora attivo il sito internet, si trova in un'area sottoposta a molteplici vincoli, nel cuore del parco dei Camaldoli. Le operazioni di demolizione sono coordinate dalla polizia municipale, dai carabinieri, con la supervisione del procuratore aggiunto Nunzio Fragliasso. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partono gli abbattimenti al complesso turistico abusivo del Clan Polverino

NapoliToday è in caricamento