Prova a smaltire scarti tessili in piena notte: beccato

Un 41enne è stato denunciato a Terzigno mentre provava ad abbandonare 320 chili di ritagli di stoffe

A bordo della sua auto aveva 320 chili di scarti tessili ed era pronto ad abbandonarli illegalmente. Con questa accusa i carabinieri di Terzigno hanno denunciato un 41enne di San Giuseppe Vesuviano, già noto alle forze dell'ordine. I militari hanno notato la sua auto correre lungo via Zabatta e l'hanno fermato.

La scoperta 

Osservando la vettura si sono accorti che dal bagagliaio spuntavano cinque sacchi neri con all'interno stoffe da smaltire. L'uomo è stato denunciato per trasporto e smaltimento illeciti di rifiuti speciali. L’auto ed i rifiuti sono stati sequestrati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

Torna su
NapoliToday è in caricamento