menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Traffico

Traffico

A3 Napoli-Pompei-Salerno: Napoli Centro chiusa per manifestazione

Molti km di coda. Ecco tutte le informazioni per chi è diretto a Napoli

Disagi questa mattina per molti automobilisti. Come riporta il sito Autostrade.it, sulla A3 Napoli-Pompei-Salerno, a causa di una manifestazione è stata disposta dalle autorità la chiusura di Napoli Centro sia in entrata sia in uscita. Di conseguenza è stato chiuso sulla A1 Milano-Napoli, verso Napoli, il tratto compreso tra Napoli Centro direzionale ed il bivio con la A3 e ci sono 6 km di coda a partire dal bivio con la A16. Chi è diretto a Napoli viene fatto uscire a Napoli Centro Direzionale.

Sulla A3 stessa ci sono 3 km di coda verso Napoli, tra il bivio con la A1 e Napoli Centro. In alternativa a chi è diretto al porto si consiglia di utilizzare la tangenziale di Napoli ed uscire a Corso Malta. Per chi viene da Salerno è possibile uscire a Napoli Centro direzionale sulla A1.

AGGIORNAMENTI - Alcune decine di dipendenti della società di trasporto Eavbus hanno bloccato stamani l'autostrada A3 in entrata e in uscita a Napoli. Autobus della società - si apprende dalla questura di Napoli - sono stati collocati all'entrata dell'autostrada in via Galileo Ferraris e all'uscita della stessa autostrada nella zona porto.

BLOCCO RIMOSSO - I lavoratori dell'Eav Bus hanno rimosso poco fa il blocco stradale in via Galileo Ferraris, all' altezza del vecchio casello della A3 dopo l'opera di mediazione svolta dalla polizia. A gruppi i manifestanti si stanno recando in Prefettura, dove chiederanno che una loro delegazione venga ricevuta. (Ansa)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento