menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nonno pusher" in manette: 73enne napoletano arrestato a Genova

L'uomo fermato mentre cedeva una dose di eroina in cambio di 30 euro a un tossicodipendente

Un pregiudicato di 73 anni originario di Torre del Greco è stato arrestato per spaccio di una dose di eroina nei vicoli del centro storico di Genova.

L'uomo è stato fermato mentre cedeva una dose di eroina in cambio di 30 euro a un tossicodipendente di 48 anni originario di Treviso. Quest'ultimo ha provato a negare il passaggio di droga per difendere lo spacciatore e per questo è stato denunciato per favoreggiamento.

A fermare i due sono stati i carabinieri della stazione della Maddalena. Lo spacciatore arrestato era già sottoposto all'obbligo di dimora a Genova e alla presentazione giornaliera in un ufficio di polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento