Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Il titolare di un negozio di abbigliamento si è reso conto della truffa e ha chiamato i carabinieri. Rintracciato, il sessantenne aveva altri 50 euro falsi in tasca

Durante alcuni controlli effettuati dai Carabinieri di Ischia è stato denunciato, per spendita di banconote false, un 61enne del rione Sanità. L'uomo aveva speso una banconota da 50 euro, falsa, in un negozio di abbigliamento ma il titolare dell’attività commerciale appena si è accorto dei soldi falsi ha chiamato il 112. I carabinieri sono intervenuti nel negozio, annotato la descrizione del malfattore e rintracciato l’uomo sul corso di Forio, poco distante dal negozio. Addosso aveva un’altra banconota da 50 euro falsa, addirittura con lo stesso numero seriale, pronta da spendere. E' stato identificato e denunciato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento