menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ingerisce acido muriatico: gravissimo un 33enne

L'uomo - residente nel napoletano - è stato trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Santa Maria Capua Vetere ed è in condizioni disperate

Un giovane trentatreenne nativo di Santa Maria Capua Vetere ma residente in provincia di Napoli è stato trasportato all’ospedale civile di Sant’Anna e San Sebastiano in quanto colto da malore. L'uomo ha ingerito acido muriatico. Il 33enne dovrebbe trovarsi nel reparto di rianimazione dopo essere stato operato d'urgenza


Le condizioni sono molto preoccupanti e la prognosi resta riservata. La notizia è riportata da CasertaNews. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento