Cronaca

San Giorgio a Cremano, secondo tampone negativo per il 17enne

Il Sindaco Zinno: "Questo significa per il ragazzo il termine di un percorso che lo ha visto suo malgrado anche oggetto di accuse e minacce folli"

(foto Ansa)

Secondo tampone negativo per il 17enne di San Giorgio a Cremano, risultato positivo al Covid-19 più di una settimana fa. A comunicare la buona notizia alla cittadinanza è il sindaco Giorgio Zinno

"Cari concittadini oggi abbiamo ricevuto la risposta sperata e attesa del secondo tampone negativo fatto dal giovane diciassettenne. Questo significa per il ragazzo il termine di un percorso che lo ha visto suo malgrado anche oggetto di accuse e minacce folli. L’altro ieri ho sentito il padre che però mi ha raccontato di come dopo aver denunciato le minacce vi sia stata una vera e propria corsa di solidarietà per stringersi intorno al giovane. Questo testimonia ancora una volta che la nostra comunità resta includente e contraria a qualsiasi discriminazione", spiega il primo cittadino sangiorgese.

"Questa settimana quindi si chiude con altri tre tamponi negativi e la consapevolezza che il grande rispetto delle regole che porta avanti la stragrande maggioranza di voi sta arginando il virus. Resta positivo un solo concittadino che, nonostante sia ospedalizzato, è in fase di guarigione, anche se gli ultimi tamponi hanno ancora dato una presenza seppur minima del virus. A lui va il nostro in bocca al lupo per un veloce ritorno a casa", conclude Zinno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio a Cremano, secondo tampone negativo per il 17enne

NapoliToday è in caricamento