menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lotto

Lotto

11-11-11, superstizione e lotto. Ressa nei tabaccai napoletani

Il momento chiave alle ore 11 e 11 minuti e 11 secondi, un palindromo di dodici uno che si ripeterà solo fra un secolo. I partenopei hanno tentano la fortuna anche con il "Win for Life". Boom a Chiaia

Il giorno tanto atteso è arrivato. Undici novembre 2011, o meglio dire 11-11-11. Il giorno del Grande Uno come è stato battezzato, data palindroma - se letta al contrario resta identica - che ha scatenato superstiziosi e non in tutto il mondo, pronti a celebrarlo nei modi più svariati.

Ovviamente il momento chiave scatterà alle ore 11 e 11 minuti e 11 secondi, un palindromo di dodici uno che potrà ripetersi solo fra un secolo. E non è un caso che in città qualcosa sia sta accadendo.

Gianluca Nicoletti nella sua rubrica radiofonica Melog segnala infatti proprio in questi minuti ressa nelle ricevitorie napoletane del lotto. A quanto pare tutti vogliono giocare alle 11 e 11.

I partenopei hanno tentano la fortuna anche con il "Win for Life". In una ricevitoria di Via Chiaia 8, il numero 11 - racconta la titolare, Patrizia Lo Iacono - è stato giocato su tutte le ruote ed anche nel 10 e lotto. Nella ricevitoria di Via del Carretto le cinque casse hanno registrato più puntate del solito, molte delle quali sul numero 11.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento