Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Cibo

Il rapper Geolier partecipa a Sanremo aprendo una pizzeria. Ordini anche a Roma, Milano e Napoli

Si chiama Pizza Geolier il ristorante pop up del rapper napoletano di Secondigliano. Sarà attiva per tutta la durata del Festival di Sanremo e si può anche ordinare online a Roma, Milano e Napoli

Nella settimana del Festival di Sanremo arriva l’iniziativa firmata dal rapper napoletano Geolier insieme alla sua casa discografica Warner Music Italia. Si tratta di una pizzeria temporanea nella città dei fiori, Pizza Geolier, in Via Gaudio 61 dove c’è sempre stata la Pizzeria Trattoria Al Sessantuno. Cambio temporaneo di insegna dunque giusto per il tempo della kermesse sanremese. E per chi è Roma, Milano e Napoli, la possibilità di ordinare le pizze ispirate alle canzoni del cantante grazie alla collaborazione con Deliveroo, tra le più grandi piattaforme di delivery online. Infatti Pizza Geolier fa il tour d’Italia e si ferma anche nelle sue tre maggiori città con altrettanti pop up restaurant (in versione dark kitchen) dedicati al piatto simbolo di Napoli.

L'insegna di Pizza Geolier a Sanremo

Pizza Geolier: da Secondigliano a Sanremo con il pop up restaurant

Emanuele Palumbo, in arte Geolier, è un rapper nato a Secondigliano nel 2000. Tra i più accreditati esponenti del genere arriva a Sanremo con la sua prima partecipazione e si fa subito notare con questa iniziativa che parla la lingua di casa. Pizza Geolier infatti ha trasformato con il contribuito di Warner Musica Italia una vecchia pizzeria del centro di Sanremo nel nuovo pop up restaurant del cantante, con un menu che prende ispirazione dai suoi brani più famosi. La stessa via dove si trova questa nuova pizzeria è stata allestita come se si fosse nei Quartieri Spagnoli: bandierine da balcone a balcone con le più celebri frasi d’amore napoletane. Una strategia di marketing per sponsorizzare il nuovo brano di Geolier “I p'me, tu p'te”, che verrà portato domani martedi 6 febbraio 2024 sul palco dell’Ariston. I colori della nuova pizzeria sono ovviamente il bianco e celeste, a ricorda di quelli del Napoli Calcio, e il cantante è raffigurato come un fumetto. E per ogni pizza acquistata la possibilità di scaricare tramite un qrcode il nuovo brano dell’artista.

La pizza di geolier, rapper napoletano

Quali sono le pizze Geolier ordinabili anche a Napoli, Roma e Milano

Tra le pizze che si possono ordinare c’è la I p'me, tu p'te con salsiccia e friarielli (10,5€), o quella Geolier ovvero una classica margherita con bufala (10,60€). Non manca la pizza Secondigliano, in omaggio alla città natale del rapper, che è una marinara (9,90€) e l’immancabile Maradona bianca con zucchine (12,40€). Tra le altre la pizza Napoletano con salsiccia, provola e crema di zucca (11,60€) e il Coraggio dei Bambini con wurstel e patatine (10,90€). Un’iniziativa che scade questo sabato 9 febbraio 2024 anche non è escluso un ritorno nelle più grandi città italiane per la sponsorizzazione del brano.

Leggi il contenuto integrale su CiboToday
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NapoliToday è in caricamento