rotate-mobile
Sicurezza

Porta Blindata: quello che non ti dicono

Quali requisiti deve avere una porta per essere davvero un dispositivo anti-intrusione

Non basta far installare una generica porta blindata per tenere lontani ladri e malintenzionati dalla nostra casa. Le porte cosiddette "blindate", infatti, hanno diversi gradi di efficacia anti-intrusione in base alla resistenza allo sfondamento e/o allo scasso ed esiste una precisa classifica:   

Le diverse classi di sicurezza delle porte blindate

Le porte blindate si distinguonoin almeno 6 classi di sicurezza:

  • Classe 1: il livello di sicurezza è basso, per scassinare i serramenti non servono attrezzi specifici, ma è sufficiente la sola forza fisica. Si tratta di un modello indicato per gli appartamenti situati in condomini sorvegliati, in cui il rischio di intrusioni è minimo.
  • Classe 2: è leggermente più sicura rispetto alla precedente: per scassinarla occorrono attrezzi come cacciaviti e tenaglie. Può essere installata in quartieri ed edifici in cui il rischio di furto è basso.
  • Classe 3: garantisce un livello di protezione più alto. Si installa in edifici industriali o depositi in cui ci sono oggetti di valore oppure in villini situati all'interno di parchi vigilati. Questo modello assicura una discreta protezione termica e acustica 
  • Classe 4: è consigliata per appartamenti situati in zone in cui il rischio di furti è alto e/o nelle attività commerciali. Solitamente ha una serratura con cilindri europei, più efficienti di quelli tradizionali
  • Classe 5: è resistente allo scasso con attrezzi come il trapano. Si installata nelle zone ad alto rischio e nelle strutture in cui è necessario un buon livello di protezione, come banche o villette isolate
  • Classe 6: è la classe più alta, costruita per resistere anche agli attacchi con strumenti sofisticati. Si tratta della soluzione preferita da chi ha una villa isolata, per gioiellerie e banche e in tutte le zone ad alto rischio

Come installare una porta blindata

Di solito la porta blindata viene installata dai tecnici della ditta venditrice. Si può però scegliere di procedere in autonomia se si è davvero esperti di fai da te e si dispone dell’attrezzatura specifica come livella, trapano e filo a piombo.

Attenzione: l’anta della porta blindata è molto pesante e quindi se la parete non ha una struttura davvero resistente andrà rinforzata con una rete metallica da ancorare attraverso una zanca d’acciaio di 25-30 cm e fissare con il cemento a presa rapida. 

I vantaggi di una buona porta blindata 

La porta blindata crea una barriera non solo contro eventuali malintenzionati, ma anche contro il freddo, contribuendo all'isolamento termico della nostra abitazione. Tutti i modelli di nuova generazione, inoltre, sono anche realizzati in materiale ignifugo, in modo da bloccare la propagazione delle fiamme in caso di incendio.

L'acquisto di una porta blindata, inoltre, è detraibile fino al 50% se contestuale a lavori di ristrutturazione. L’acquisto rientra inotre nei lavori che servono a prevenire illeciti da parte di terzi..

Prodotti online

Porta blindata classe 4

Portoncino blindato

Porta blindata classe 3

Portoncino blindato moderno modello P17

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Blindata: quello che non ti dicono

NapoliToday è in caricamento