Mercoledì, 12 Maggio 2021
Vendita e Affitto

Ex Iacp-Acer Campania: posticipabili i canoni e senza interessi di mora

Il CdA ha deliberato di considerare regolari i canoni pagati entro 1 mese di ritardo

Considerato l’attuale stato di forte restrizione degli spostamenti personali dovuto all'emergenza Coronavirus, per non esporre l’utenza ad un maggiore rischio di contagio, il cda dell'Agenzia campana per l'edilizia residenziale-Acer (ex Iacp), su impulso del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ha disposto che saranno considerati regolari i pagamenti dei canoni locativi abitativi relativi a marzo e aprile 2020 anche se effettuati, rispettivamente, entro il mese di maggio il primo e di giugno 2020 il secondo.

Il differimento dei versamenti non determinerà alcun addebito di interessi di mora

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Iacp-Acer Campania: posticipabili i canoni e senza interessi di mora

NapoliToday è in caricamento