rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Vendita e Affitto

Contributi all'affitto: in scadenza a maggio il secondo bando

il bando è rivolto ai nuclei familiari che hanno subito una riduzione di reddito nei mesi di marzo ed aprile 2020

In tema di sostegno al fitto, nell'ambito del Piano predisposto dalla Regione che stanzia oltre 45 milioni per l’emergenza abitativa, di cui oltre 20 del proprio bilancio, è appena partito un secondo Bando, con scadenza 12 maggio, rivolto ai nuclei familiari che hanno subito una riduzione di reddito nei mesi di marzo ed aprile 2020, con una dotazione finanziaria di 6,5 milioni di euro.

Ulteriori misure contenute nel Piano riguardano gli inquilini degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, per i quali sono riservati 8 milioni, per facilitare la regolarizzazione a fronte di morosità consolidate, oltre gli interventi già attivati per il differimento delle scadenze di pagamento ovvero per l’annullamento dei canoni commerciali per tre mesi per gli esercizi obbligati alla chiusura (1 milione trasferito all'Acer per la copertura in bilancio) che si aggiungono ai provvedimenti già annunciati in tal senso da molte amministrazioni comunali della regione.

Un’ultima misura riguarda un intervento, in corso di definizione, per il valore di 5 milioni, rivolto ad affiancare le disposizioni governative in tema di mutui prima casa.??

Ad oggi sono oltre 65 mila le domande pervenute in risposta al Bando emanato il 3 febbraio scorso dalla Regione Campania per l’erogazione dei contributi per il sostegno agli affitti. La dotazione finanziaria è attualmente di circa 13 milioni ma si conta di alimentare la misura con altri 12 milioni, con lo scorrimento delle graduatorie. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi all'affitto: in scadenza a maggio il secondo bando

NapoliToday è in caricamento