rotate-mobile
Giardino

Piante sul balcone: tutti gli errori che non sai di commettere

Spesso si portano a casa piante poco adatte all'esposizione del balcone o del terrazzo, e i risultati sono inevitabilmente disastrosi. Ecco quali piante scegliere

Marzo è il mese ideale per iniziare a pensare come abbellire gli spazi esterni seminando o piantumando. Spesso, nella scelta, ci si lascia trasportare dalla bellezza di alcune piante e fiori viste nei vivai o sulle brochure ma poi l'esito sul nostro balcone si rivela disastroso. Nella maggior parte dei casi foglie giallognole e stentoree e pochissimi fiori sono dovute, oltre che alla scarsa attenzione per la composizione e sistemazione del terreno nei vasi, ad un'errata esposizione al sole.

Esposizione a Sud

Se il vostro spazio esterno è rivolto al sud, e non avete coperture o tendaggi, sarà soleggiato per buona parte della giornata. E' evidente quindi che qualsiasi pianta che richiede ombra o penombra rischierà di seccare o, comunque, soffrirà molto e non potrà dare i risultati sperati. Meglio puntare su piante che amano il sole come

  • Buganville
  • Geranio
  • Echinacea
  • Lavanda
  • Petunia
  • Primula
  • Rosa
  • Tulipano

e anche piante aromatiche come

  • Basilico (richiede molta acqua)
  • Finocchietto
  • Origano
  • Peperoncino
  • Rosmarino
  • Salvia

Esposizione ad Est

Se il vostro balcone è esposto ad est, avrà pieno sole fino a mezzogiorno, mentre sarà in penombra nella parte normalmente più calda della giornata. Potrete quindi scegliere senza grossi problemi tra le piante che amano la luce e quelle che desiderano l’ombra come

  • Clematide
  • Dalia
  • Petunia
  • Piante grasse

Le piante grasse, in particolare, sono un’ottima scelta per chi non è molto pratico ed ha poco tempo per il giardinaggio. Generalmente, infatti, richiedono poca acqua e sono molto resistenti. Diverse varietà, inoltre, hanno una bella resa dal punto di vista decorativo. Le più diffuse sono

  • Aloe
  • Agave
  • Echeveria Mammillaria
  • Jovibarba Cactus

Esposizione ad Ovest

Si tratta di un'esposizione esattamente inversa a quella ad Est, con penombra più o meno fino a mezzogiorno e luce e sole fino al tramonto. Le piante che prediligono questa esposizione sono:

  • Campanula
  • Margherita
  • Verbena
  • Petunia

Esposizione a Nord

Se il vostro terrazzo o balcone ha un'esposizione a Nord, significa che sarà praticamente sempre in ombra, senza sole diretto. Inutile, quindi, cercare di coltivare piante che desiderano luce e calore. Meglio invece ripiegare sulle varietà che danno il meglio proprio in queste condizioni come

  • Azalea
  • Begonia
  • Camelia
  • Felce
  • Fucsia
  • Ortensia
  • Rododendro
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante sul balcone: tutti gli errori che non sai di commettere

NapoliToday è in caricamento