Lunedì, 20 Settembre 2021
Domotica

Smart home e building, premiazione a Napoli per il concorso internazionale di idee

L'iniziativa di AIDI, Società italiana di illuminazione

AIDI, l' Associazione Italiana di Illuminazione che ha come mission principale la divulgazione e la promozione della “cultura della luce”, ha lanciato il concorso "Startup/Lightup 2019/2020". Obiettivo dell'iniziativa è raccogliere progetti innovativi nel campo della domotica, delle smart technologies e dell'illuminazione.  

Organizzato in collaborazione con Talent Garden, con Campania NewSteel come partner tecnico, il contest premierà le idee più innovative elaborate da startup, persone singole, team di lavoro e spinoff accademici sui temi di 

1) Illuminazione intelligente per la città del futuro In questa sezione tematica, il concorso chiede di sviluppare soluzioni innovative per migliorare il processo di digitalizzazione e connessione della luce con altri servizi fondamentali per il nuovo modello di città, dove diventa centrale il benessere sociale dei cittadini.

2) Illuminazione intelligente per la sostenibilità ambientale e l’impresa sociale. In questa sezione rientrano progetti e soluzioni “intelligenti” di illuminazione che possono essere sviluppati in merito all’ambiente e in particolare nell’ambito dell’efficienza e del risparmio energetico, dello sviluppo delle fonti rinnovabili, della prevenzione e del riciclo dei rifiuti, della mobilità sostenibile, dell’eco-innovazione, delle filiere agricole di qualità ecologica. In questa area tematica rientrano anche i progetti e le soluzioni innovative legate al settore del no profit.

3) Smart home, smart building Casa intelligente vuol dire edifici e appartamenti intesi come ecosistema di dispositivi elettronici, progettati per monitorare e controllare l’impianto meccanico, di illuminazione e altri sistemi connessi tra di loro, con cui poter comunicare facilmente tramite app e che garantiscono una migliore qualità della vita, non solo domestica ma anche negli uffici, aziende, alberghi, strutture sanitarie e scuole.

La dead line per la consegna dei progetti è il 31 marzo 2020.
 
In palio per i migliori progetti premi in denaro del valore di 3.000 euro,  convertibili in percorsi di accelerazione di 4 mesi presso l'incubatore
Campania NewSteel, un viaggio di 3 giorni in Israele alla scoperta delle startup tecnologiche e incontri con rappresentanti di importanti aziende e utility del settore.
I vincitori del contest, uno per ciascuna sezione, saranno premiati il 21 maggio 2020 a Napoli, a Città della Scienza, nel corso del Congresso Nazionale AIDI.

Clicca qui  per  scaricare il regolamento del concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart home e building, premiazione a Napoli per il concorso internazionale di idee

NapoliToday è in caricamento