Tre pratici sistemi per pulire il microonde che forse non conosci

Pulire il microonde è necessario per mantenerlo in efficienza e, soprattutto, per la nostra salute. Ecco come

Una corretta pulizia è necessaria per mantenere in efficienza il forno a microonde, ormai anche a Napoli irrinunciabile in quasi tutte le case, dei single come delle famiglie. Ecco dunque tre pratici sistemi completamente naturali e molto efficaci che forse non conosci:

  1. Acqua e limone Spesso sulle pareti e sul vassoio possono cadere residui di cibo che con i successivi utilizzi rilasciano fumo e odori a dir poco sgradevoli in tutta la casa. Per evitarlo è sufficiente il succo di mezzo limone:diluito in 100 ml di acqua tiepida, va passato direttamente sulle superfici con una spugna non abrasiva o anche solo un tovagliolo di carta. Il piatto di cottura risulterà più brillante e le pareti torneranno come nuove.
  2. Aceto di vino 100 ml di aceto in 200 ml di acqua calda igienizzano le superfici. In caso di sporco particolarmente ostinato è sufficiente bagnare ripetutamente, magari lasciando la spugna imbevuta direttamente sulla macchia o l'incrostazione. In alternativa si può mettere nel forno un contenitore (ovviamente per microonde) con la soluzione di acqua e aceto da scaldare alla massima temperatura fino a quando il liquido non inizia a evaporare. Lasciare quindi raffreddare il tutto e pulire con un panno umido.
  3. Bicarbonato di sodio Il bicarbonato di sodio ha una fortissima capacità sgrassante e igienizzante. Le griglie e i ripiani torneranno splendenti dopo un ammollo di circa mezz'ora in acqua calda e bicarbonato con poche gocce di tea tree oil (sciacquare prima di riposizionare). Per le parti interne, invece, prepara una miscela con 50 ml di acqua, due cucchiai di bicarbonato e 10 gocce di tea tree oil. Mescola bene e strofina il preparato dove necessario. Ripulire con un panno umido non abrasivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercato immobiliare: a Napoli crollano box e posti auto

  • Vomero: apre un mega Scavolini Store

  • Vasca da bagno o piatto doccia macchiati e ingialliti: ecco come farli tornare a splendere

  • Cani: a Napoli un nuovo centro di accoglienza

  • Ondata artica: come proteggere impianti e contatori

  • Bollette di gas e luce con importi sbagliati: come chiedere e ottenere la rettifica

Torna su
NapoliToday è in caricamento