Albero di Natale: è meglio vero o finto?

Come scegliere l'albero di Natale che fa davvero per te

Natale ormai è alle porte ed è arrivato il momento di pensare alle decorazioni per la casa: con candele, lucighirlande e presepio ovviamente non può mancare l' albero. Ma quale acquistare tra artificiale e vero?  Per scegliere è bene conoscere di entrambi pregi e difetti: 

Albero di Natale artificiale

Ormai è facile trovarlo un po' in tutti i negozi di accessori per la casa, a costi che variano molto in base ad altezza, accessori (come ad esempio l'uilluminazione integrata o la neve artificiale già applicata) e materiali. 

Vantaggi

Durata

La durata è uno dei vantaggi principali dell'albero artificiale. Se conservato con cura può essere usato per diversi anni - anche più di 10/15 - di seguito, a differenza di quello vero che facilmente appassisce e muore se non viene messo a dimora nel terreno con la giusta esposizione.   

Tipologia

Gli alberi artificiali sono disponibili in varie misure: è quindi facilissimo trovare il modello perfetto per lo spazio che abbiamo a disposizione: slim se la camera si sviluppa in altezza, piccolo per ambienti non molto grandi, extralarge per chi ha un salone spazioso. E poi possibile anche scegliere il colore, dal più classico dei verdi al  bianco , dal blu al rosso. Non mancano poi modelli con i rami innevati oppure con luce integrata. 

Qualità e praticità

Gli alberi più nuovi sono realizzati con materiali innovativi, ignifughi e atossici, che creano un'illusione perfetta.  Rispetto a quelli veri, inoltre, non richiedono annaffiature e non soffrono se in casa si accendono i riscaldamenti. Sono poi estremamente leggeri da trasportare e facili da smontare e rimontare 

Costo 

Per quanto riguarda i costi, la differenza tra albero artificiale e naturale non è molta. 

Manutenzione e sicurezza

L'albero artificiale non richiede alcuna mautenzione particolare. In compenso non perde aghi che finiscono ovunque  

Svantaggi

Atmosfera natalizia

Se per i "puristi" del Natale, in casa deve esserci aroma di resina, muschio e pino, la questione "odore" è facilmente risolvibile con diffusori d'oli alla fragranza di pino. 

La plastica non è biodegradabile quindi deve essere smaltita nel modo corretto per evitare conseguenze sull'ambiente: l'albero dovrà quindi essere consegnato all'isola ecologica o bisognerà contattare il servizio Asia per il ritiro. 

 Albero di Natale vero

Agli inizi del secolo scorso l'albero si sceglieva in alta montagna, tagliava alla base e portava a casa per poi essere utilizzato come combustibile per stufe, camini e fornelli. Inutile dire che tutto è cambiato e le foreste di pini ed abeti, come tutto l'ambiente che ci circonda, è a rischio. L'albero vero dovrà quindi essere acquistato presso un vivaio, sia con le radici - che gli danno una chance di sopravvivenza se curato con attenzione scrupolosa -  che senza, ma comunque piantato nel terreno per tenerlo in vita il più a lungo possibile. 

Vantaggi

Profumo

Indiscutibile: l'odore che promana da un albero vero è unico e basta da solo a creare l'atmosfera di Natale. L'odore di bosco ha poi un effetto rilassante sul sistema nervoso e riduce lo stress

Rispettoso dell'ambiente e della salute

L'albero vero, se riesce a resistere agli sbalzi di temperatura e ai termosifoni può essere ripiantato. Se invece non riesce a sopravvivere alle feste,  è completamente biodegradabile e quindi non inquinerà l'ambiente ma,comunque, andrà conferito all'Asia.

Svantaggi

L'albero si trova in natura in contesti molto freddi, quando entra in casa -  dove normalmente ci sono temperature  da comfort intorno ai 20 gradi -  subisce uno shock. Per aiutarlo ad acclimatarsi andrebbe collocato in una zona fresca, riparata da correnti d'aria ma lontano da fonti di calore e vicino a  una fonte di luce solare.

Le decorazioni non devono essere troppe e neanche troppo pesanti perchè i rami potrebbero spezzarsi. Sarebbe inoltre meglio non riempirlo di luci che ne aumentano la sofferenza a causa del calore che emanano.

Se avete poco tempo da dedicare alle pulizie di casa, c'è da considerare che l'albero naturale tende a perdere gli aghi e quindi sarete costretti a passare le vostre feste con l'aspirapolvere in mano. 

Anche se bello e perfetto per creare la giusta atmosfera natalizia, l'albero vero non ha una vita lunga, con inevitabile conseguenze sul portafogli oltre che sull'ambiente. 

Alberi di Natale online

Albero di Natale vero

Albero di Natale vero con base in juta

Albero di Natale naturale

Albero di Natale artificiale con luci a Led

Albero di Natale artificiale in pvc

Albero di Natale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori offerte on-line di elettrodomestici e prodotti per la casa del Black Friday 2019

  • Emergenza freddo: pronto il piano di assistenza del Comune per i senza dimora

  • Palazzo Cirella: baluardo e simbolo del '48 partenopeo

  • Le idee vincenti per decorare il giardino o il terrazzo per Natale

  • Sulle tracce di Vanvitelli: Palazzo Berio

  • Albero di Natale: è meglio vero o finto?

Torna su
NapoliToday è in caricamento