rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Arredare

Spazi esterni: come sfruttarli al meglio durante il lockdown

Balconi, terrazzi o anche una semplice finestra per godere di sole e tepore primaverile

L'emergenza Coronavirus e le norme anti-contagio impongono rigorosamente a tutti, bambini ed adulti, di restare in casa. Il modo di  godere di sole e tepore primaverile c'è comunque, soprattutto se si ha la fortuna di disporre di un giardino o un terrazzo o, anche, di un semplice balcone. Bastano infatti pochi accorgimenti per trasformali in spazi da vivere con il massimo benessere, per mangiare o per lavorare, per studiare o semplicemente per chattare o leggere un libro. L’importante è organizzare lo spazio a disposizione e utilizzare gli arredi giusti.

Manutenzione: innanzitutto via al decluttering. Gettare tutto ciò che è superfluo e inutile è fondamentale. Piante rinecchite, vasi sberciati, contenitori di plastica o vetro, e tutto ciò che è stato accumulato sul balcone o terrazzo va rigorosamente eliminato.

Il maggior tempo a disposizione per il lockdown ci offre sicuramente l'occasione per procedere ad una riverniciata delle inferriate: attenzione, meglio dare una pulita con carta vetro a grana fine prima di passare lo smalto, in modo da evitare antiestetici rigonfiamenti e imperfezioni. 

La primavera è il momento migliore per procedere a sistemare le piante, eventualmente mettendone a dimora di nuove, scegliendo per le fioriere soluzioni poco ingombranti e leggere.

Arredamento: è il momento di dare spazio alla fantasia. Le soluzioni per rendere unico e confortevole qualsiasi spazio all’aperto - anche molto piccolo - sono infinite.  Sempre bene una tenda o ombrellone, in base allo spazio, e - ovviamente - qualcosa di comodo su cui sedersi: all'occorrenza saranno sufficienti anche dei semplici cuscini appoggiati su una stuoia o un plaid di pile per isolare dal pavimento.  Se avete bambini prestate la massima attenzione a non lasciare sedie o tavolini in prossimità delle ringhiere e/o dei parapetti.

Se invece nella vostra cosa non ci sono terrazzi o spazi esterni, per godere del sole basterà una semplice finestra: per il comfort sarà sufficiente girare in maniera strategica il divano o la poltrona e orientare diversamente la scrivani

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spazi esterni: come sfruttarli al meglio durante il lockdown

NapoliToday è in caricamento