rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Arredare

Cambio di stagione: 4 semplici step per non perdere tempo

Fare posto nell'armadio a cappotti e maglioni non è una missione impossibile

Il cambio di stagione può non essere un incubo. Procedere speditamente è una missione possibile se si procede strategicamente: bastano infatti 4 semplici step

Svuotare

Si tratta di un'operazione fondamentale per individuare i capi logori, fuori moda o che, semplicemente, non piacciono più, e quelli che devono essere lavati.  Consente inoltre di pulire l’armadio, in modo da eliminare acari e tarme che danneggiano i tessuti e possono anche determinare fastidiose allergie.

Una soluzione di bicarbonato di sodio e limone sarà perfetta per igienizzare, se i componenti sono resistenti agli acidi. Diversamente si dovrà procedere con un prodotto specifico, compatibile con il materiale del gguardaroba.

Non dimenticate di inserire sacchettini di lavanda (o altra profumazione a scelta) per conservare l'odore di fresco e pulito.

Ordinare: gli indispensabili

Alcuni accessori rendono sicuramente la vita più semplice:

ordinatore: consente di mettere in vista e a portata di mano i capi che si utilizzano più frequentemente;

ripiani: sono la soluzione ideale per pull e tshir, ma anche camicie e pantaloni;

custodie per abiti: fondamentali tanto nelle grandi cabine armadio, per proteggere i capi dalla polvere, quanto negli armadi più piccoli per evitare che gli abiti si sgualciscano;

divisori: nei cassetti, sulle mensole o tra gli scomparti conferiscono ordine;

scatole: sotto ai letti o in fondo agli armadi proteggono e riparano.

Soluzioni hi tech

Un aiuto notevole viene da:

  • Sacchetti sottovuoto: un semplice aspirapolvere toglie l’aria da questi sacchetti, riducendo al massimo il volume - e dunque lo spazio occupato - da qualsiasi capo, proteggendolo da polvere, acari, tarme e eventuali danneggiamenti
  • Grucce: intramontabili e indispensabili, occhio al tipo: ci sono modelli che consentono di appendere contemporaneamente (occupando meno spazio) più pantaloni o gonne, quelli per giacche e camicie o top. Attenzione anche al materiale: legno per gli armadi più solidi e resistenti, plastica per quelli più leggeri
  • Tubi appendiabiti: consentono, appunto, di appendere le grucce con i diversi indumenti evitando pieghe antiestetiche
  • Stender: lo spazio non è mai abbastanza e gli stender appendiabiti uniscono praticità e design
  • Armadi in tela: sono un’alternativa economica e pratica agli armadi in legno o alle scarpiere e si adattano a qualsiasi mbiente, spazio e stile

Prodotti online

Ordinatore armadio

Divisori per cassetti

Stender

Sacchetti sottovuoto per vestiti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di stagione: 4 semplici step per non perdere tempo

NapoliToday è in caricamento