Vomero

Vomero, via Luca Giordano: riparata la buca nella corsia riservata

Ci sono voluti due mesi. Quanto ci vorrà per il ponte di via Cilea?

 

 

 

“ Ci volevano le festività pasquali per convincere gli uffici competenti che la buca che, agli inizi del mesi di febbraio, si era aperta nella corsia riservata ai mezzi pubblici nella Ztl di via Luca Giordano, nei pressi dell’imbocco di piazza degli Artisti, andava riparata, in modo da ripristinare il transito degli automezzi autorizzati – stigmatizza Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, che sulla questione è intervenuto più volte al fine  di solecitare il ripristino della viabilità nell’importante arteria -. Finalmente solo in questi giorni una ditta incaricata ha provveduto e da oggi la corsia è nuovamente percorribile ( foto allegata ) “.

 

            “ Era il 4 febbraio infatti quando a causa del cedimento del manto stradale in un tratto di circa un metro di diametro, la corsia fu transennata ( foto allegata ) – ricorda Capodanno -. In questi due mesi i mezzi autorizzati sono stati costretti a transitare nella parte di carreggiata pedonalizzata, con disagi anche per gli utenti dei mezzi pubblici, costretti ad attendere il passaggio dell’autobus lungo la fermata provvisoria al centro della carreggiata invece che nella pensilina posta sul marciapiedi  “.

 

            “ Restano comunque numerose altre buche su carreggiate e marciapiedi del quartiere collinare, non ancora riparate – puntualizza Capodanno -. Restano, aspetto ancor più grave in quanto tra poco sarà quasi un anno, le opere provvisionali sotto il ponte di via Cilea, ancora interdetto al traffico dei mezzi pesanti, tra i quali gli autobus di alcune linee su gomma dell’ANM, senza che siano mai iniziati i lavori per il ripristino ed il consolidamento “.

 

Via_Luca_Giordano_4_2_2012-3

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento