Vomero

Vomero: di nuovo vandalizzata la pensilina in via Luca Giordano

“ In pochi giorni è la seconda volta che accade. Ad essere presa di mira è sempre la stessa pensilina, quella posta dinanzi al civico 99 di via Luca Giordano al Vomero, installata per fornire un riparo dalle intemperie ai viaggiatori in attesa dei mezzi pubblici su gomma. Nei giorni scorsi era stato sfondato il vetro posto sul fondo, ieri quello laterale dove, tra l’altro, scorrono le pubblicità. Da rilevare che si tratta di vetri speciali, di non facile sfondamento “. La denuncia è di Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, da sempre attento ai troppo frequenti atti di vandalismo che si registrano nei confronti del già scarno arredo urbano del quartiere collinare.

            “ L’episodio è alquanto sospetto – puntualizza Capodanno – e potrebbe inquadrarsi in una vicenda che si sta recitando in questi giorni, a seguito del completamento dei lavori di riqualificazione nel tratto di via Luca Giordano, tra piazza degli Artisti e via Carelli, dove appunto si trova la pensilina in questione “.

            “ Da una parte – continua Capodanno - i fautori del ripristino della Ztl in questo tratto di strada, in modo, tra l’altro, da consentire il riattivamento dei precedenti percorsi delle linee di trasporto pubblico su gomma, in particolare delle linee 181 e V1, attualmente deviati per consentire l’esecuzione dei lavori; dall’altro versante coloro che vorrebbero che invece venisse istituita una nuova zona pedonale, in modo da evitare il transito di ogni tipo di automezzo, compresi dunque  quelli del trasporto pubblico “.

            “ Un primo risultato, che sembrerebbe pendere a favore del ripristino della zona a traffico limitato, si sarebbe registrato in questi giorni – precisa Capodanno -, quando la municipalità collinare, che pure aveva pubblicato un bando che prevedeva la collocazione, nel tratto in questione di via Luca Giordano, di 16 gazebo per le manifestazioni fieristiche di Natale, ha dovuto fare marcia indietro e far collocare i gazebo, lungo la stessa strada, ma nel tratto già destinato a isola pedonale, posto tra via Stanzione e via Solimena “.

            “ Comunque sia, mi auguro che gli organi inquirenti vogliano avviare al più presto, se già non lo hanno fatto, le indagini del caso per fare piena luce su questi inaccettabili episodi di vandalismo – stigmatizza Capodanno -, così come auspico che la pensilina in questione venga al più presto ripristinata, dotandola di sistemi di videosorveglianza al fine di evitare il ripetersi di tali inqualificabili gesti “.

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento