rotate-mobile

Vomero

A cura di Gennaro Capodanno

Vomero: sempre più buche e avvallamenti nelle strade

Dopo oltre un mese ancora chiusa la Ztl in via Luca Giordano

 

 

 

 

         “ Al Vomero sono sempre di più le strade e le carreggiate afflitte da problemi legati alla carenza di manutenzione – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Purtroppo la situazione peggiora di giorno in giorno, presumibilmente in relazione alla mancanza di fondi per sopperire al fabbisogno, problema che sembra comune anche ad altri quartieri della città “.

 

         “ Esempio di questo stato di cose – continua Capodanno – è il permanere della chiusura della corsia della Ztl in via Luca Giordano, riservata al traffico dei mezzi autorizzati. Da oltre un mese, a seguito di un dissesto, è stata transennata ed interdetta e a tutt’oggi non  è stata ancora riaperta né si vedono operai all’opera. Per questa ragione i mezzi autorizzati sono dirottati sul tratto di carreggiata che era stato chiuso ai veicoli, creando notevoli disagi ed anche qualche pericolo per i pedoni all’oscuro del provvedimento adottato “.

 

         “ Un'altra buca si è aperta da diversi giorni sul marciapiede di via Scarlatti, all’incrocio con piazza Vanvitelli – prosegue Capodanno -. Anche in questo caso a parte un transennamento provvisorio, ancora si deve provvedere ad intervenire per chiudere la buca e restituire il marciapiede alla viabilità pedonale “.

 

         Capodanno rivolge l’ennesimo appello al sindaco di Napoli affinché si provveda in tempi brevi, attraverso ditte incaricate, ad eliminare avvallamenti e buche che possono costituire, peraltro, un pericolo sia per i pedoni che per gli occupanti degli automezzi.

Si parla di

Vomero: sempre più buche e avvallamenti nelle strade

NapoliToday è in caricamento