Vomero

Vomero, luminarie: quartiere diviso in strade di serie A e B. Abbondano solo buche e spazzatura

Una situazione che, in uno alla mancanza di un programma di eventi per il Natale, che avrebbe dovuto comprendere una serie di attività organizzate che potessero fungere da attrattore per turisti e per non residenti, non aiuta certo a risollevare le sorti del terziario commerciale dalla crisi nella quale si trova, con numerosi esercizi chiusi negli ultimi tempi, e con l'auspicio che altri non seguano la stessa sorte dopo le festività

“ Nel quartiere Vomero, che, come sanno i bene informati ha confini amministrativi che arrivano a piazza degli Artisti, dal momento che già questa piazza ricade nel quartiere Arenella, quest’anno, per quanto riguarda le luminarie, a pochi giorni dal Natale, si possono individuare due distinte zone – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. La prima zona, che raccoglie, per così dire, le strade di serie A, rappresentate essenzialmente da via Scarlatti e da via Luca Giordano, dove, le luminarie sono state di recente installate in queste ore, con notevole ritardo e la zona B, che comprende gran parte delle strade del quartiere collinare, dove a illuminare le festività natalizie non vi sarà, sulla pubblica via, neppure un lumino. Tra queste ultime spiccano via Cimarosa, via Solimena, via Alvino, via Merliani, via Kerbaker, per citare solo quelle strade che, in un recente passato, erano state illuminate durante il periodo natalizio“.

                        “ Una situazione – puntualizza Capodanno - che, in uno alla mancanza di un programma di eventi per il Natale, che avrebbe dovuto comprendere una serie di attività organizzate che potessero fungere da attrattore per turisti e per non residenti, non aiuta certo a risollevare le sorti del terziario commerciale dalla crisi nella quale si trova, con numerosi esercizi chiusi negli ultimi tempi, e con l'auspicio che altri non seguano la stessa sorte dopo le festività “.

“ Le uniche cose che al momento abbondano nell’area collinare, in prossimità del periodo natalizio – afferma Capodanno – sono il traffico veicolare, aggravato dalla mancanza di parcheggi pubblici, le buche e avvallamenti su marciapiedi e carreggiate, a partire dall'isola pedonale di via Scarlatti, l'immondizia sfusa e in sacchetti, lasciata per strada a ogni ora del giorno, come testimonia un ricco dossier fotografico, che immortala situazioni riscontrate in questi giorni, oltre a una grande quantità di ambulanti, molti dei quali autorizzati, con la concessione di più di cento posteggi, con permessi rilasciati dall'amministrazione comunale per tutto il periodo natalizio, in diverse strade della municipalità collinare, quali, rimanendo al Vomero, via Luca Giordano e via Alvino ".

" Emblematica quanto inaccettabile, rispetto al grave problema dell'immondizia - sottolinea Capodanno -, che si registra anche in questo periodo, con i negozi aperti e tanta gente in strada, la situazione che si verifica, segnatamente, nella centralissima via Luca Giordano, nel tratto tra via Scarlatti e via Cimarosa, con un cumulo di spazzatura, abbandonato sul marciapiede nei pressi di alcune campane della differenziata "

Sulla situazione di degrado e di abbandono che affligge, anche in questo periodo, il Vomero, Capodanno richiama, ancora una volta, l'attenzione degli uffici comunali competenti per i provvedimenti del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento