Vomero

Napoli, trasporto pubblico su gomma: paline ANM non aggiornate. Riportano ancora il passaggio di linee temporaneamente sospese

Come se non bastassero i tanti disagi che, notoriamente, nell'ambito del trasporto pubblico, devono sopportate i napoletani, la maggior parte dei quali sono ancora in Città, visto che il periodo feriale, negli ultimi anni, si è per lo più ridotto alla settimana di ferragosto, se ne aggiungono anche altri che, con un minimo di accortezza, si potrebbero evitare. Mi riferisco, in particolare all'aggiornamento, durante il periodo estivo, delle paline dell'ANM poste alle fermate degli automezzi su gomma

" Come se non bastassero i tanti disagi che, notoriamente, nell'ambito del trasporto pubblico, devono sopportate i napoletani, la maggior parte dei quali sono ancora in Città, visto che il periodo feriale, negli ultimi anni, si è per lo più ridotto alla settimana di ferragosto, se ne aggiungono anche altri che, con un minimo di accortezza, si potrebbero evitare - afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Mi riferisco, in particolare all'aggiornamento, durante il periodo estivo, delle paline dell'ANM poste alle fermate degli automezzi su gomma ".

            " Come si sa - sottolinea Capodanno - dal 1° luglio scorso, con l'entrata in vigore dell'orario estivo, sono state temporaneamente sospese circa 20 linee su gomma, tra le quali la circolare V1, operante nell'ambito della municipalità 5, che comprende i territori del Vomero e dell'Arenella ".

            " Al riguardo dunque - puntualizza Capodanno - per questa linea, come per le altre sospese, occorreva aggiornare le paline o estraendo, per il periodo di sospensione, la targa che ne indica anche il percorso o sovrapponendo un cartello con la scritta temporaneamente sospesa, di modo da non indurre i viaggiatori a lunghe quanto inutili attese alle fermate, di un automezzo che non passerà mai, alla luce del fatto che la linea è appunto sospesa ".

            " Ciò non avviene, per esemplificare, per la palina posta in via Tino di Camaino - precisa Capodanno -. Come si può osservare nella fotografia allegata, su questa palina è riportata ancora la fermata degli automezzi della linea V1 ".

            Sulla questione Capodanno richiama l'attenzione degli uffici competenti, affinché si provveda in tempi rapidi, al fine di dare ai viaggiatori  un'informazione aggiornata e corretta alle fermate degli automezzi adibiti al trasporto pubblico su gomma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Napoli, palina ANM in via Tino di Camaino-3

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento