Vomero

Semaforo al Vomero: verde, giallo e…bianco

Carente la manutenzione agli impianti semaforici

 

 

E' da alcuni giorni che all'incrocio tra via Scarlatti e via Kerbaker, uno dei semafori predisposti per la regolamentazione del traffico veicolare e pedonale, segna il bianco al posto del rosso. Il motivo? Semplicemente il fatto che manca, presumibilmente rotto o asportato, il vetro colorato che consente alla lampadina bianca di virare in rosso il colore in uscita.

D'altra parte il colore bianco ben s'adegua alla situazione di fatto esistente a quello come a tanti altri incroci vista l'inutilità dell'alternarsi del rosso e del verde, con una breve pausa nel giallo, dal momento che le strisce zebrate, poste dinanzi al semaforo e che dovrebbero servire per l'attraversamento dei pedoni, sono invece sovente occupate da motocicli. Il tutto ovviamente agevolato dalla carenza di idonea vigilanza.

Mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria agli impianti semaforici del quartiere collinare e carenza di vigili urbani, due problemi che ancora una volta vengono segnalati all'amministrazione comunale, affinché si assumano in tempi rapidi i provvedimenti del caso.

Gennaro Capodanno

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento