Vomero

No allo spostamento della festa di San Gennaro!

Le istituzioni locali ed i parlamentari della regione Campania devono far sentire la loro voce. Una riuninoe congiunta di Regione, Provincia e Comune di Napoli

 

            Le istituzioni devono scendere in campo, Regione, Provincia e Comune di Napoli devono far sentire la loro voce accanto a quella che già si è più volte levata del cardinale Crescenzio Sepe, per evitare lo spostamento della festa di San Gennaro che, in occasione dell’evento della liquefazione del sangue, si celebra per tradizione secolare il 19 settembre di ogni anno. Così come devono far sentire la loro voce nelle aule parlamentari i deputati ed i senatori eletti in Campania, sinora silenti: loro sono i rappresentanti del popolo napoletano, eletti per portare le istanze della Campania nelle istituzioni nazionali.

            Propongo una riunione congiunta dei tre consessi elettivi da tenersi prima del giorno della prossima festività del Santo Patrono, per confermare un no deciso a questa scelta che offende un popolo che da tempo immemore si è rivolto al Santo protettore per chiedergli ogni tipo d’intervento, dal salvataggio della Città dalle calamità naturali alla soluzione di piccoli problemi di natura personale, ottenendo in tanti casi una risposta positiva, un vero e proprio miracolo anche questo.

            Bisogna rispettare Napoli ed i napoletani. Il Parlamento dovrà tornare sulla sua decisione, e, così, come fatto per la festa dei santi Pietro e Paolo, tenendo conto dei patti con la Chiesa, lasciare la festa di San Gennaro nella data che la contraddistingue da tempo immemore, il 19 settembre. Non possiamo chiedere al Santo, che di certo non può tener conto nelle sue manifestazioni sovrannaturali delle vicende economiche del Paese, di spostare un evento miracoloso che avviene con cadenze che appartengono alla fede e che non possono assolutamente trovare una giustificazione in eventi temporanei che appartengono alla natura umana e terrena.

 

Gennaro Capodanno

Promotore dell'evento: “ San Gennà, futtetenne ! “

https://www.facebook.com/event.php?eid=246426808735141

 

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento