Vomero

Napoli: la palina…pendente

" A passo d'uomo "? No! " A passo di…lumaca "!

 

            Sta lì “ ad ore 10” da prima dell’estate la palina segnaletica posta in via Luca Giordano nei pressi dell’incrocio con via Stanzione, inclinandosi sempre di più, per la naturale azione della gravità, col passare del tempo. Pende come la famosa torre ma non siamo a Pisa, bensì a Napoli nel quartiere collinare del Vomero. Inoltre, differenza di non poco conto, oramai il baricentro del manufatto cade palesemente fuori dalla base d’appoggio, col rischio che può finire sulla testa di qualche ignaro passante da un momento all’altro, complice anche un’improvvisa quanto imprevedibile folata di vento, con conseguenze immaginabili.

 

            Forse “vittima” di un incidente stradale, la palina, che segnala un limite di velocità, è stata oggetto, in tutto questo tempo, di varie segnalazioni. Unico risultato, di ben poco conto: una striscia di plastica colorata legata ad un cestino di rifiuti che giace sul marciapiede,  senza alcuna pratica utilità per evitare eventuali incidenti.

 

            Visti i ritardi che stanno caratterizzando gli interventi per la manutenzione stradale dell’attuale amministrazione guidata dal sindaco De Magistris, non sarebbe il caso di cambiare la dicitura della palina ed al posto della scritta “ a passo d’uomo” riportare quella più calzante: “ a passo di…lumaca” ?

 

Gennaro Capodanno

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento