Vomero

Lavori in via Gino Doria: ancora disagi stamani al Vomero

Bisogna ripavimentare la strada con asfalto fonoassorbente

 

 

 

Anche stamani traffico in tilt al Vomero per la chiusura al traffico di via Gino Doria, dove nei giorni scorsi, nei pressi dell’incrocio con via Pitloo, si è verificato un cedimento del manto stradale, determinato da una perdita d’acqua.

“ La necessità di sistemare i grossi blocchi di basolato lavico con i quali è realizzata la pavimentazione stradale in via Doria – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari - sta generando ritardi nella riapertura della stessa al traffico veicolare con conseguenze immaginabili sul traffico, dal momento che invertendo il senso di marcia su via Pitloo, tutto il traffico è costretto a riversarsi su un tratto di via Luca Giordano, precedentemente pedonalizzato, per poi incanalarsi lungo via Solimena “.

         “ E comunque – ribadisce Capodanno – non credo che si sia arrivati alla soluzione definitiva del problema, alla luce di analoghi eventi pregressi e dello stato nel quale versa la pavimentazione stradale di tutta via Gino Doria, sottoposta quotidianamente, da quando è entrato in vigore il nuovo dispositivo di traffico al Vomero, ad un forte incremento del passaggio di autoveicoli anche pesanti. Sul manto in basolato si notano molte sconnessioni e principi di avvallamento “.

         “ Ritengo – prosegue Capodanno – l’attuale tipo di pavimentazione, anche per le difficoltà operative che presenta all’atto dei lavori di manutenzione, poco idoneo al nuovo massiccio utilizzo di detta strada. A mio avviso occorrerebbe rimuovere il basolato lavico, più idoneo ai tratti pedonalizzati, e asfaltare l’intera carreggiata con materiali di ultima generazione, come l’asfalto fonoassorbente e drenante “.

         “ Nel frattempo – propone Capodanno – andrebbe riaperta al traffico via Luca Giordano, in modo da consentire di adeguare via Doria, attraverso i necessari lavori di manutenzione straordinaria. In caso contrario potremmo ritrovarci di qui a poco, anche con l’avvento delle prime piogge autunnali, di fronte a nuovi smottamenti e voragini, con ripercussioni sul traffico veicolare dell’intero quartiere e conseguente innalzamento dei valori degli agenti inquinanti “

 

Via_Doria_1-3

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento