Vomero

Elezioni comunali: penalizzati gli utenti del trasporto pubblico

Il tutto proprio durante le giornate elettorali Mi domando cosa fa l’amministrazione comunale in questi frangenti, anche alla luce del forte inquinamento che caratterizza da tempo la Città al punto di richiedere costantemente per alcuni giorni della settimana il blocco delle autovetture ritenute inquinanti e, di conseguenza, un maggior utilizzo dei mezzi pubblici.

 

 

 

                Apprendo da un comunicato stampa di Metronapoli di alcune chiusure di uscite secondarie della linea 1, nei giorni 14-15 e 16 maggio. Segnatamente il provvedimento riguarda le seconde uscite delle stazioni di Salvator Rosa, Rione Alto e Montedonzelli,  (https://www.metro.na.it/metro/index.php?option=com_content&task=view&id=727&Itemid=111). Lo stesso provvedimento si rese necessario l’anno scorso, in occasione delle elezioni regionali (  https://www.metro.na.it/metro/index.php?option=com_content&task=view&id=510&Itemid=65). In quell’occasione fu anche precisato il motivo di tale chiusura, vale a dire la partecipazione di dipendenti della società in qualità di presidenti, di scrutatori e rappresentanti di lista. Questa volta invece non viene addotta alcuna motivazione.

 

                Anche sul sito dell’ANM si legge che “ in occasione delle elezioni amministrative, da sabato 14 a martedì 17 maggio 2011, le seguenti linee non saranno in servizio (salvo disponibilità attualmente non previste): 3 - 152 - 157 - 173R - 174 - C2 - C3 - C5 - C7 - C8 - C11 - C14 - C24 - C26 - C31 - C56 - C57 - C58 - C95 - C96 “ (https://www.anm.it/default.php?SID&ids=81&idnews=21668). Dunque sono ben 20 le linee soppresse per quattro giorni .

 

Resto perplesso di fronte a questi provvedimenti rispetto alla necessità di garantire sempre, ed in piena efficienza, un servizio pubblico fondamentale qual è il trasporto su ferro e su gomma, in una città caotica, per quanto riguarda il traffico, in special modo in questi giorni, quando tra domenica e lunedì gli elettori sono chiamati al voto.

 

                Mi domando cosa fa l’amministrazione comunale in questi frangenti, anche alla luce del forte inquinamento che caratterizza da tempo la Città al punto di richiedere costantemente per alcuni giorni della settimana il blocco delle autovetture ritenute inquinanti e, di conseguenza, un maggior utilizzo dei mezzi pubblici.

 

                Mi auguro che vengano assunti i provvedimenti del caso, al fine di favorire ed incentivare gli spostamenti su ferro nei giorni delle elezioni, specialmente per le persone anziane o per coloro che hanno difficoltà negli spostamenti.

 

Gennaro Capodanno

 

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento