Vomero

CORTEO AL VOMERO PER DIRE NO AI PARCHEGGI INTERRATI PRIVATI

SABATO PROSSIMO 15 MAGGIO, A PARTIRE DALLE ORE 12,00, CORTEO AL VOMERO CON APPUNTAMENTO NELL'ISOLA PEDONALE DI VIA LUCA GIORDANO ALL'ALTEZZA DELLA SCUOLA VANVITELLI PER DIRE NO AI PARCHEGGI INTERRATI PRIVATI. ADESIONI AL LINK https://www.facebook.com/event.php?eid=120282874658542

 

 

 

 

Per dire no ai parcheggi pertinenziali privati, che non risolvono i problemi del traffico ma creano dubbi e perplessità per le conseguenze che potrebbe generare la loro costruzione sulla sicurezza dei fabbricati e sull'assetto idrogeologico, per chiedere con forza la realizzazione dei parcheggi pubblici d'interscambio, a partire da quello atteso da 30 anni sotto i viadotti della Tangenziale in via Cilea, per chiedere al Governo di sciogliere il commissariato per l'emergenza traffico e viabilità e riportare le decisioni in materia nelle assise elettive, al fine di tener conto, nelle scelte che si andranno a fare, delle istanze dei residenti e delle esigenze legate alla presenza di un centro commerciale di primaria importanza, fortemente penalizzato dalla creazione dei cantieri che si stanno aprendo nell'area collinare della Città, l' appuntamento al Vomero nell'isola pedonale di via Luca Giordano, nei pressi del plesso elementare " L. Vanvitelli ", resta fissato per sabato 15 maggio p.v., a partire dalle ore 12,00. Basta con le chiacchiere e con il dialogo sinora improduttivo, è l'ora di passare ad azioni di protesta che mobilitino l'opinione pubblica e gli organi d'informazione. Per questo invito tutte le associazioni ed i comitati di zona, i partiti politici, i residenti, i commercianti ad aderire in maniera unitaria al corteo per far sentire la loro voce e manifestare il proprio dissenso alla linea sin qui seguita dal commissariato per la soluzione dei problemi del traffico e dei parcheggi nell'area collinare della Città.

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di raffaele
    raffaele

    a tutti coloro che protestano contro la costruzione di parcheggi e quindi zone pedonali farei una domanda? fate un referendum a tutti coloro che protestarono per la chiusura di via scarlatti prima strada ad essere pedonalizzata al vomero- vediamo se sarebbero favorevoli alla riapertura della stessa?

  • Avatar anonimo di raffaele
    raffaele

    mi domando perche' ogni qualvolta ci sia una miglioria da fare per 'aspetto urbanistico della citta' ci siano movimenti che lottano conro!!!!!!!!!!!le macchine a napoli sono un problema,quindi mettiamole sotto terra e rendiamo le strade vivibili con piante,aiuole panchine etc...noi napoletani decantiamo le altre citta' quando le visitiamo perche hanno grandi aree pedonali, facciamo lo stesso di napoli. esprimo un si' ai parcheggi sotterranei si a metropolitane si a mezzi pubblici si all'ampliamento del porto turistico si alla possibilita di rendere via caracciolo un grande oasi di sole e mare. facciamo di napoli una grande montecarlo-

  • Avatar anonimo di Sandro
    Sandro

    si ma senza questi parcheggi si getta in mano tutto agli abusivi. Basta con l'immobilismo. Non si può dire sempre no!!

    • Avatar anonimo di edoardo
      edoardo

      e allora rimaniamo sotto il ricatto dei parcheggiatori abusivi? Interveniamo anche su quest'altra piaga

  • Avatar anonimo di edoardo
    edoardo

    Ci sarò!

    • Avatar anonimo di raffaele
      raffaele

      se ci sarai dovrai ringraziare chi ha permesso la pedonalizzazione di via luca giordano luogo giusto per la manifestazione in quanto non cisono macchine ---- ma per fare isole pedonali bisogna sotterrare strade e parcheggi....quindi sei con o contro................

Torna su
NapoliToday è in caricamento