Vomero

Chiude per un guasto tecnico la funicolare di Chiaia. Centinaia di persone appiedate

Molti ricordano, al riguardo, che anche in occasione del sit-in tenutosi dinanzi alla funicolare Centrale ci fu un preciso impegno da parte dell'allora candidato sindaco, oggi eletto, a rivedere, prolungandoli, gli orari di funzionamento dei mezzi di trasporto pubblico. Ci auguriamo che, a breve, alle parole seguano fatti concreti.

 

 

 

         Proteste stasera al Vomero per l’improvvisa chiusura della funicolare di Chiaia che serve quotidianamente circa 15mila utenti per i collegamenti tra i quartieri Vomero e Chiaia, con le stazioni intermedie di Palazzolo e di corso Vittorio Emanuele. Da un cartello affisso fuori dai cancelli chiusi della stazione di monte in via Cimarosa i cittadini hanno appreso che la chiusura è stata determinata da un non meglio precisato “guasto tecnico". Pare che sia saltata una scheda del sistema elettronico che governa l’impianto e che sia stata necessaria la sua sostituzione.

         Intorno alle 20,00 , in un’ora di punta per i collegamenti su ferro, erano centinaia le persone che si accalcavano fuori dall’impianto cercando di sapere se e quando avrebbe ripreso a funzionare. Ma sulla durata del fermo non è stato possibile avere alcun dettaglio, solo che bisognerà aspettare le necessarie prove prima di dare il via libera alla ripresa del servizio.

         Intanto con l’occasione ricordando che attualmente l’impianto in questione chiude alle 22,00 tutti i giorni e non solo, come per il passato, il mercoledì ed il giovedì di ogni settimana per le necessarie opere di manutenzione ordinaria, ritorna la necessità di prolungare l’orario di tutti i mezzi di trasporto su ferro, funicolare di Chiaia compresa, sino all’una di notte.

Molti ricordano al riguardo che anche in occasione del sit-in tenutosi dinanzi alla funicolare Centrale ci fu un preciso impegno da parte dell’allora candidato sindaco, oggi eletto, a rivedere, prolungandoli, gli orari di funzionamento dei mezzi di trasporto pubblico. Ci auguriamo che, a breve, alle parole seguano fatti concreti.

 

Gennaro Capodanno

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Viktor Kibalcic
    Viktor Kibalcic

    Sarebbe necessario scrivere in italiano per poter essere credibile riguardo un qualsiasi argomento.

Torna su
NapoliToday è in caricamento