Vomero

Via Tarantino, campane incendiate da vandali

Le fiamme nei pressi dell'incrocio con via Tino di Camaino, un'autovettura lambita dalle fiamme. Manca la cultura della differenziata e la consapevolezza per risolvere il problema dei rifiuti solidi urbani

 

 

         “ Fino a quando a Napoli non ci sarà la piena consapevolezza sia nelle istituzioni preposte sia nella cittadinanza che l’unico modo per risolvere definitivamente il problema dei rifiuti solidi urbani è quello di effettuare la raccolta differenziata, sarà difficile vedere una città pulita e al passo con i tempi “. Lo afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari nel registrare l’ennesimo episodio vandalico avvenuto a danno di due campane per la raccolta differenziata poste all’Arenella in via Tarantino, nei pressi dell’incrocio con via Tino di Camaino, incendiate da ignoti e con il coinvolgimento anche di un’autovettura che è stata lambita dalle fiamme.

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento