Vomero

15 aprile 2011: la villa Floridiana è rimasta chiusa

Confermata la manifestazione di protesta per il 16 aprile, ore 12:00 in via Cimarosa al Vomero Adesioni al link: https://www.facebook.com/event.php?eid=146457505420493

15_04_2001_villa_floridiana_chiusa1

 

 

 

Contrariamente a quanto annunciato da alcune testate giornalistiche e dal telegiornale regionale, anche oggi, giorno nel quale scadeva il termine che era stato fissato per la riapertura, così come recitava un comunicato stampa della sovrintendenza, nei giorni scorsi affisso all’ingresso del parco ( foto allegata ), la villa Floridiana è rimasta chiusa. Un evento ampiamente prevedibile e previsto, dal momento che, recandomi, presso i cancelli chiusi, ogni giorno, avevo potuto notare che le opere per garantirne la sicurezza erano ancora in corso.

 

 

            Anzi, nel giorno indicato per la riapertura, gli addetti erano ancora al lavoro. Peraltro oramai è certo che solo una parte del parco sarà accessibile al pubblico. Già dalla predisposizione attuata, con lo sbarramento delle  scale poste sulla sinistra, subito dopo l’ingresso, si evince che alcune aree del parco resteranno interdette, anche perché l’intervento, notoriamente, ha riguardato solo il viale centrale, rimanendo i problemi di sicurezza, che, per le alberature presenti nelle altre zone, non hanno potuto essere eliminati, a ragione della mancanza dei fondi necessari.

 

            Da qui la decisione di confermare la manifestazione che si terrà sabato 16 aprile 2011, con inizio alle ore 12:00 e con appuntamento dinanzi all’ingresso della villa in via Cimarosa. Sono certo che, in quell’occasione, troveremo i cancelli aperti, anche perché, contrariamente, si rischierebbe di esasperare ancor più gli animi delle migliaia di persone che ben da tre settimane sono state private dell’accesso al parco, con conseguenze immaginabili.

 

            Anzi sono convinto che, nonostante la pessima figura per l’impegno non mantenuto , la riapertura sia stata accelerata proprio dalla grande partecipazione dei cittadini alla protesta per la chiusura della villa culminata nel sit-in svoltatosi il 2 aprile scorso con la presenza di associazioni, comitati e movimenti e con centinaia di cittadini.

 

            Sia chiaro che le iniziative per la villa Floridiana non si ferma qui e che nei prossimi giorni annunceremo altre manifestazioni che continueranno fino a quando il parco non sarà interamente restituito alla fruizione dei visitatori, garantendo un flusso continuo e costante di risorse economiche, necessarie per consentire la manutenzione e la pulizia dell’unico polmone di verde pubblico a disposizione del quartiere Vomero.

 

Gennaro Capodanno

 

 

 

Adesioni al link: https://www.facebook.com/event.php?eid=146457505420493

 

 

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento