Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

La discarica della vergogna in via Camaldolilli

Decine di metri di rifiuti di ogni genere abbandonati dai soliti incivili

La discarica della vergogna? Ce ne sono tante in giro, è vero. Difficile sceglierne una tra le mille che chiunque può facilmente incontrare sul proprio cammino, a piedi o in auto. Quella di via Camaldolilli, diciamoci la verità, non sfigurerebbe in una ipotetica classifica...

Grazie al fatto che la strada è un pochettino defilata rispetto alla più centrale e trafficata via Gabriele Jannelli, i soliti incivili ne hanno fatto il luogo ideale per abbandonarvi di tutto.

Il risultato è una lunghissima distesa di rifiuti di ogni genere, decine di metri di bustoni e sacchi vari oltre che pezzi di auto e moto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protestano, ovviamente, i residenti.

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento