Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

A cura di Mario Amitrano

Real Madrid-Napoli: l'ironia corre sui social

Facebook, Instagram, WhatsApp e Instagram: battute, vignette e sfottò di tutti i tipi in attesa della partita

L'ironia corre sui social. E così da giorni, in attesa della partita del Napoli a Madrid, sui cellulari, sui tablet e sui pc dei tifosi napoletani è un trionfo di battute, sfottò, vignette e parodie di ogni genere. Facebook, WhatsApp, Twitter, Instagram e chi più ne ha più ne metta. Impossibile sfuggire al pacifico "assalto" di foto e video che stanno attentando alle memorie di tanti dispositivi e che a migliaia hanno invaso la rete. Si va quindi dal tifoso attaccato alla flebo di un famoso ansiolitico per tenere a bada l'adrenalina pre-partita, a San Gennaro che invita alla calma e promette "Stasera m'o vec' io", Spopola anche l'insegna del fantomatico barbiere Bernardo che avvisa la clientela della chiusura anticipata della bottega per "improrogabili ed indispensabili impegni di natura calcistico-sportiva". Insomma, la classica ironia tutta partenopea per sdrammatizzare un'attesa che diventa sempre più palpabile in tutta la città man mano che si avvicina l'orario di inizio della partita.

Si parla di
Real Madrid-Napoli: l'ironia corre sui social
NapoliToday è in caricamento