Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

A cura di Mario Amitrano

Pugno duro contro "motorino selvaggio" a Piazza Mercato

Polizia Municipale, Guardia di Finanza e Carabinieri con un'operazione interforze hanno sequestrato decine di ciclomotori e motociclette

Azione interforze contro "motorino selvaggio" a Piazza Mercato. Contro le "scorribande" dei minorenni motorizzati che di sera imperversano nella zona sono scese in campo la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza e i Carabinieri che, nella serata di giovedì, hanno controllato e sequestrato numerosi mezzi a due ruote. L'infrazione più contestata ovviamente è stata quella della mancanza di assicurazione, seguita dalla guida senza casco e dal numero eccessivo di persone a bordo. Qualche giorno fa documentammo con un video la "sfilata" continua dei mezzi in quella che è una delle piazze più conosciute di Napoli e che, secondo molti, meriterebbe più attenzione da parte delle istituzioni. Istituzioni che non si sono fatte pregare e che hanno quindi cominciato a tentare di arginare il fenomeno. Per tutta l'estate è prevista una serie continua di controlli in Piazza Mercato. In pratica, fanno sapere dalla Polizia Municipale, una pattuglia sarà presente in maniera continuativa per fare da deterrente e tentare di convincere i giovani a rispettare la piazza. 

Si parla di
Pugno duro contro "motorino selvaggio" a Piazza Mercato
NapoliToday è in caricamento