rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

A cura di Mario Amitrano

"Andrà tutto bene". In un video-messaggio gli auguri delle maestre ai bambini della Scuola "Vanvitelli"

I piccoli sono i destinatari di un filmato ricco di speranza ideato in occasione di questa Pasqua molto "particolare" dalle loro insegnanti

"Andrà tutto bene". Tre paroline che ripetiamo da giorni, anche per esorcizzare le paure, le angosce e le preoccupazioni di questo periodo che vorremmo passasse il più presto possibile.

Ma "Andrà tutto bene" è anche il messaggio di speranza che le maestre della Scuola Comunale dell'Infanzia "Vanvitelli" di Napoli lanciano ai loro alunni e alle rispettive famiglie in occasione della Pasqua grazie ad un video realizzato da Luciano Di Costanzo, il marito di una di loro, che sta già facendo il giro dei social grazie al tam-tam di Whatsapp.

"Per sentirci vicini, anche se siamo distanti". Inizia così il messaggio, e nel filmato si vedono tutte le maestre assieme, ognuna nella propria "casellina", proprio come nelle migliori applicazioni per video-chat che stanno spopolando in questi giorni di clausura e quarantena: le maestre Alessia, Emilia, Emma, Rosaria, Maria, Enza, Loredana, Patrizia, Emiliana, Fabiana e Angela sono visibilmente commosse ed emozionate, ma felici di inviare i saluti con il proprio volto ai loro "cuccioli".

Bambini che poi rappresentano un po' tutti quanti gli altri delle altre scuole: tutti a casa a fare i compiti a distanza, ma uniti e speranzosi in un futuro migliore.

"Alla fine, l'unica cosa contagiosa saranno le vostre risate, perchè andrà tutto bene": è la frase con cui si chiude il video. Davvero un inno alla speranza. 

Una bella sorpresa per Pasqua, quindi, per i bambini: a casa, certo, ma con le maestre "accanto".

Allegati

Si parla di

"Andrà tutto bene". In un video-messaggio gli auguri delle maestre ai bambini della Scuola "Vanvitelli"

NapoliToday è in caricamento