Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Grattini scaduti e "strani" cartelli sul cruscotto

La protesta dei residenti delle strade attorno al mercatino rionale di via De Bustis al Vomero

A pensar male si fa peccato, ma... Certo, nessuno vuol pensare male, ma a volte il dubbio nasce spontaneo. E' il dubbio che viene a molti residenti o passanti delle strade attorno al mercatino di via De Bustis, a due passi da Piazza degli Artisti, al Vomero. In via Raffaele Tarantino, ad esempio, ma anche in altre strade limitrofe, non è difficile trovare auto parcheggiate nelle strisce blu sul cui cruscotto fanno bella mostra cartelli con la scritta "Mercato, grazie" ed alcuni tagliandi per la sosta quasi tutti scaduti, e non solo da ore o da giorni o settimane, ma da anni.

"Grattini" che neppure sono più in vendita, visto che si riferiscono al triennio dal 2014 al 2016, con mesi "grattati" a casaccio, e magari solamente con il numero del giorno corrispondente a quello reale.

"Abbiamo da poco pagato 150 euro per il rinnovo dei permessi -si lamenta un signore che abita in zona-, ma così facendo ANM sarà sempre più in crisi. Che significano quelle scritte sui cruscotti di quelle macchine? E perchè mettono dei tagliandi scaduti? Noi abbiamo sempre difficoltà a trovare parcheggio, eppure paghiamo regolarmente".

Dunque, dicevamo all'inizio che a pensar male si fa peccato. E' peccato pensare che magari le macchine con quel cartello "mercato, grazie" e i "grattini" scaduti appartengano agli ambulanti del mercatino? E' peccato pensare che con quel cartello gli ambulanti vogliano in qualche maniera chiedere "gentilmente" di chiudere un occhio sui loro mancati pagamenti? E' peccato pensare che così facendo si danneggia l'ANM e indirettamente tutti gli altri cittadini, costretti poi a pagare aumenti salatissimi? E' peccato pensare che non sembra che quelle auto siano state multate?

Certo, può darsi pure che sia peccato pensare sempre al male, ma qualcuno poi lo vada a spiegare a chi abita da quelle parti, nei pressi del mercatino, e da sempre ha difficoltà a trovare posto per la propria auto pur pagando regolarmente il permesso annuale. E vada a spiegarlo anche a chi viene al Vomero magari per una giornata di shopping ed è costretto a girare inutilmente per trovare un parcheggio che non troverà mai, visto che molti posti auto sono occupati senza titolo o con titolo...scaduto da anni.

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento