Venerdì, 24 Settembre 2021
Storie&Controstorie

Opinioni

Storie&Controstorie

A cura di Mario Amitrano

Gli "invisibili" di Piazza Garibaldi

Un esercito di persone senza fissa dimora tra luridi materassi, rifiuti e la gente che passa

Piazza Garibaldi. Stazione Centrale di Napoli. Domenica sera.
Un tappeto di esseri umani in un degrado assoluto tra gente che passa e gente che aspetta l'autobus. 
Sono gli "invisibili" che nessuno vuol vedere.
Una puzza infernale di urina appesta tutta la zona.
Materassi luridi, se tutto va "bene", altrimenti cartoni ancor più luridi come giaciglio. 
Sarà un'altra lunga notte per questa povera gente.
È così da sempre.
E sarà così per sempre...
Anche stanotte, domani notte...
Si parla di

Gli "invisibili" di Piazza Garibaldi

NapoliToday è in caricamento