Giovedì, 18 Luglio 2024
Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

A cura di Mario Amitrano

Gigi D'Alessio si mette a nudo: la copertina del nuovo disco

Gigi D'Alessio sceglie la sua carta d'identità per presentare al pubblico il suo nuovo lavoro discografico

Si chiama "24.02.1967", ed è il titolo del nuovo, attesissimo disco di Gigi D'Alessio, in uscita nel giorno del suo 50° compleanno, tra meno di un mese. E' lo stesso cantante partenopeo a presentare l'album allo sterminato numero di suoi fans (quasi un milione e duecentomila solo su Facebook). "Ecco la copertina del mio nuovo disco -le sue parole-. E' la mia carta d'identità. Un documento di riconoscimento, e credo non ci sia nulla di meglio che raccontarsi con sincerità per farsi conoscere". In pochi minuti è partito il tam-tam sui social, a suon di "mi piace" e condivisioni oltre che di commenti delle sue innamoratissime fans. Eccone uno: "Lo urlo a te, e al mondo, anche qui... -scrive Alessandra La Sala-. Che tu sia un uomo semplice, lo sappiamo da sempre... Lo capiamo ogni giorno da mille e mille cose... Ma per uno che fa il tuo mestiere, quando deve uscire un disco, è facile fare di tutto per fare le cose IN GRANDE. Posso dirti una cosa?... La SEMPLICITA' di questa copertina è la cosa più bella del mondo!!!!!! Una copertina che parla da sola... Una copertina che, solo attraverso un'immagine, dice TUTTO di questo cd...TUTTO, di TE!!!... MIO IMMENSO UOMO......RESTA SEMPRE COSI'!!!!!!! Semplice, puro, diretto, meraviglioso". Tra i tanti, c'è anche qualche battuta di spirito, come quella di SIlvio, che scrive: "Bella idea...ora ti intestiamo qualche scheda TIM...hahahahah", o quella di Salvatore, che scrive "Capelli?" con delle faccine sorridenti in riferimento all'indicazione "castani" della capigliatura del Gigi nazionale, volendo alludere alla sua stempiatura o quella di qualcuno che ha ironizzato sul metro e ottanta dichiarato sulla copertina. Per il resto, però, è solo una grandissima esplosione di cuori e faccine amorose, come quelle pubblicate da Giulia Ardito nel suo commento "E' stupenda, sei il migliore", oppure da Francesca Annamaria Pagliuca, che scrive "Aspettando le canzoni" e chiude con tre cuori fiammanti. Ma non sono solo le donne a inondare di commenti la foto della copertina. Franco Santoro, dalla Germania, scrive: "Ciao Gigi...sei un fantastico Artista !!! e´ un secolo che ti scrivo sperando in una tua risposta, basta un saluto, un semplice " Ciao " !!! Un grande abbraccio dalla Germania". Insomma, è partito il conto alla rovescia. Del resto, il 24 febbraio non è tanto lontano

Si parla di
Gigi D'Alessio si mette a nudo: la copertina del nuovo disco
NapoliToday è in caricamento